fbpx

Archivi mensili: Dicembre 2019

Home/2019/Dicembre
30 12, 2019

Guidare la squadra verso il cambiamento

2020-03-25T11:06:13+01:00

Quando l'ondata dei cambiamenti organizzativi colpisce, spesso le squadre perdono la giusta rotta o sono, addirittura, spinte sott'acqua. Come leader, come puoi far funzionare il processo di cambiamento supportando il tuo team a vincere questa sfida? Idealmente, possiamo essere leader del cambiamento con una chiara visione del futuro e traghettare con fiducia i nostri team alla fase successiva di crescita ma sfortunatamente più spesso ci sentiamo vittime del cambiamento. I cambiamenti arrivano come una forza inaspettata dall'alto o dal mercato chiedendo di seguire una nuova direzione e tale situazione comporta un importante sforzo di comprensione e adattamento. L’influenza del [...]

Guidare la squadra verso il cambiamento2020-03-25T11:06:13+01:00
23 12, 2019

Il cervello innovativo: come funziona e come allenarlo

2020-03-25T14:24:48+01:00

L’abilità di innovare delle persone è cruciale per il progresso tecnologico e culturale, e di questi tempi, forse anche per la sopravvivenza. Questo discorso vale anche e soprattutto per le aziende, come è dimostrato dall’intenso dibattito sulla digital transformation. Nonostante ciò l’architettura neurale del pensiero creativo e innovativo è ancora in larga parte un mistero. Per aiutare a risolvere questo mistero, un team di ricercatori provenienti da tutto il mondo ha utilizzato le ultime tecniche di mappatura cerebrale per analizzare il cervello di persone a cui era stato chiesto di pensare a nuovi usi per oggetti presenti nella vita quotidiana. [...]

Il cervello innovativo: come funziona e come allenarlo2020-03-25T14:24:48+01:00
20 12, 2019

Assumersi il rischio di parlare di emozioni in azienda: il caso di Tombola

2020-03-25T16:01:02+01:00

Tombola, il sito di bingo numero uno nel Regno Unito, in Spagna e in Italia, sa che i tempi stanno cambiando. Questa realtà di proprietà del CEO Phil Cronin, è nata dalla sua azienda di famiglia la Edward Thompson fondata nel 1867 ed è diventata nel corso degli anni il più grande produttore mondiale di biglietti del bingo. Alla fine degli anni ’90, Cronin comprendendo il potenziale del gioco online crea Tombola per fondere il divertimento, l’intrattenimento e lo spirito comunitario del bingo con la potenza della tecnologia online all’avanguardia. Ora, Tombola con un fatturato annuo di oltre 70 milioni di [...]

Assumersi il rischio di parlare di emozioni in azienda: il caso di Tombola2020-03-25T16:01:02+01:00
16 12, 2019

I Segnali vitali del cambiamento organizzativo

2020-04-03T13:21:31+02:00

Oggi nelle aziende il concetto di misurazione della Performance è consolidato e imprescindibile, la tecnologia e l’evoluzione dei Sistemi ERP e delle Business Intelligence consentono, infatti, un monitoraggio dei KPI (Key Performance Indicators) sempre più efficace e puntuale. La situazione nella piccola media-impresa italiana è però diversa e si registra ancora un gap culturale rispetto al concetto di misurazione delle performance e gestione della cultura organizzativa. Il Team di Evolve Consulting, grazie alla propria vasta esperienza nell'implementazione di nuovi modelli organizzativi in molteplici tipologie di aziende, ha individuato i seguenti approcci al cambiamento. Innovazione tecnologica Data la sempre più [...]

I Segnali vitali del cambiamento organizzativo2020-04-03T13:21:31+02:00
9 12, 2019

Perché scegliere gli strumenti messi a disposizione da Six Seconds

2020-03-25T12:14:33+01:00

Dal 1997 Six Seconds ha certificato e supportato migliaia di EQ Change Makers in 175 Paesi del mondo ed erogato oltre 300.000 assessment per la misurazione dell'intelligenza emotiva. Cosa rende i nostri tools best in class tra gli assessment a livello internazionale? Perché scegliere una Certificazione Professionale Six Seconds per misurare l'efficacia emotiva? Per utilizzare un modello di allenamento delle competenze emotive semplice, chiaro e orientato all’azione. Per la scientificità della misurazione: la validazione tramite metodi statistici, come l’analisi fattoriale, fa sì che gli strumenti di Six Seconds siano psicometricamente forti e dotati di un alto indice di affidabilità (Alfa [...]

Perché scegliere gli strumenti messi a disposizione da Six Seconds2020-03-25T12:14:33+01:00
7 12, 2019

Il caso Amadori: intelligenza emotiva, engagement e performance

2020-07-21T17:29:03+02:00

L'azienda che sceglie di investire nell'Intelligenza Emotiva dei suoi dipendenti innesca un circolo virtuoso che Six Seconds ha potuto documentare scientificamente. La performance individuale è fortemente spiegata dall'Intelligenza Emotiva del singolo. Dove c'è maggiore Intelligenza Emotiva a livello manageriale, l'engagement organizzativo è superiore e di conseguenza la performance aziendale aumenta. Emblematico a questo proposito è il caso Amadori per la cui realizzazione sono stati utilizzati anche i potenti tools Vital Signs, ideali per accompagnare le fasi di change. La connessione tra Intelligenza Emotiva e performance aziendale Nel 2013 Six Seconds ha svolto un massivo intervento formativo [...]

Il caso Amadori: intelligenza emotiva, engagement e performance2020-07-21T17:29:03+02:00
6 12, 2019

Industria 4.0 e intelligenza emotiva: cosa è già cambiato e cosa bisogna aspettarsi

2020-03-24T18:03:35+01:00

Ebbene si, siamo nel 2020, nel pieno del nuovo scenario lavorativo, di quella che da tempo viene definita Quarta Rivoluzione Industriale. Di innovazione e di quali skills siano necessarie per avere un ruolo da protagonisti se ne è occupato il World Economic Forum attraverso il report: “The Future of Jobs”. Life skills ed intelligenza emotiva: le competenze per essere resilienti nel mercato del lavoro 4.0 Se scorriamo l’elenco delle 10 competenze trasversali più richieste nel lavoro del futuro troviamo ai primissimi posti le Life Skills e l’Intelligenza Emotiva. Queste indicazioni sono in linea con una consapevolezza e un trend [...]

Industria 4.0 e intelligenza emotiva: cosa è già cambiato e cosa bisogna aspettarsi2020-03-24T18:03:35+01:00
2 12, 2019

E se l’intelligenza emotiva fosse la chiave per salvare il nostro lavoro dal rischio “automazione”?

2020-03-25T12:44:57+01:00

Come cambierà il lavoro nei prossimi anni? Boston Consulting Group ha predetto che nel 2025 oltre un quarto dei lavori verrà rimpiazzato da un software o da un robot e la Oxford University stima che il 35% dei lavori in UK saranno a rischio automazione. Di fatto intelligenza artificiale, digitalizzazione, robotica non sono più un futuro da fantascienza ma un solido fenomeno del presente. Tra questi proprio l’intelligenza artificiale sta penetrando ogni settore, dai trasporti alle finanze, dall’ambito legale a quello educativo fino ad arrivare al customer service e alla medicina. Gli esempi sono ovunque, qui vogliamo citare quelli che [...]

E se l’intelligenza emotiva fosse la chiave per salvare il nostro lavoro dal rischio “automazione”?2020-03-25T12:44:57+01:00

Contatti

Via Castellata 3/2A - 40124 – Bologna