fbpx

People Analytics & Performance

Home/People Analytics & Performance
14 06, 2020

Pensiero razionale ed emozioni: quali implicazioni per la formazione e il decision making?

2020-07-01T18:51:37+02:00

Per molti decenni, gli scienziati hanno pensato alla cognizione e alle emozioni come a due sistemi ampiamente separati nel cervello. Anche quando i ricercatori hanno iniziato a trovare prove dell'interdipendenza dei due parti, questa interazione è stata spesso vista alla luce delle emozioni che interferiscono con i nostri processi cognitivi di livello superiore. Tuttavia, le recenti scoperte in neuroscienze hanno messo in dubbio questo modo di pensare tradizionale. Le radici della comprensione di questa profonda interconnessione tra cognizione ed emozione, sono state scoperte studiando pazienti con danno cerebrale. Le lesioni cerebrali che questi pazienti avevano subito in un [...]

Pensiero razionale ed emozioni: quali implicazioni per la formazione e il decision making?2020-07-01T18:51:37+02:00
2 06, 2020

L’intelligenza emotiva per migliorare le tue relazioni ed espandere la tua influenza: 3 tips

2020-06-29T08:10:39+02:00

L'intelligenza emotiva sta diventando sempre più d'importanza dominante nelle relazioni. Definita come capacità di comprendere e gestire le proprie emozioni in modo consapevole per alleviare lo stress, comunicare efficacemente, entrare in empatia con gli altri, superare le sfide e disinnescare i conflitti, l'intelligenza emotiva si concentra nella lettura delle emozioni nel guidare le proprie relazioni con altri e con sé stessi. Questo è particolarmente importante anche in campo professionale: con i membri del team, i dipendenti, i clienti e in rete. L'intelligenza emotiva non solo ha la capacità di migliorare le relazioni, ma anche, se allenata, di farti diventare un [...]

L’intelligenza emotiva per migliorare le tue relazioni ed espandere la tua influenza: 3 tips2020-06-29T08:10:39+02:00
19 05, 2020

Intelligenza Emotiva come chiave di sviluppo manageriale: il caso UCB Biopharmaceutical

2020-07-21T17:31:34+02:00

Per far fronte a un clima aziendale difficile, nel biennio 2018/2019 il team dirigenziale della sede UCB di Milano ha individuato nell’intelligenza emotiva un fattore chiave di successo: l’obiettivo era duplice, ovvero generare performance sostenibili e creare una cultura aziendale attenta anche alla dimensione relazionale. Per questa ragione, l’azienda non ha optato per la “consueta formazione manageriale” ma ha consultato Six Seconds Italia, lavorando con il team di leadership per sviluppare e implementare una strategia in due fasi, finalizzata a dotare i manager di competenze di EQ affinché, a loro volta, supportassero il personale sul campo per creare migliori relazioni. Utilizzando una [...]

Intelligenza Emotiva come chiave di sviluppo manageriale: il caso UCB Biopharmaceutical2020-07-21T17:31:34+02:00
6 05, 2020

Leadership “People-First” in FedEx Express

2020-06-29T08:24:07+02:00

Integrando la valutazione e lo sviluppo dell’intelligenza emotiva all’interno di un processo formativo per 100 nuovi manager di tutto il mondo della durata di 6 mesi, il team FedEx Express ha posto le basi, nel proprio Global Learning Institute (GLI), per costruire le abilità e le competenze per una leadership orientata e centrata sulla persona. Il programma, condotto grazie all’intervento di Six Seconds, ha visto l’utilizzo integrato di sessioni di Training e Coaching, sempre con il supporto del SEI Assessment e ha inteso portare all’attenzione dei manager ciò che realmente era importante per l’azienda (le persone), costruire [...]

Leadership “People-First” in FedEx Express2020-06-29T08:24:07+02:00
31 01, 2020

I Talenti del futuro: ragazze millennials si affacciano al mondo del lavoro

2020-03-31T23:52:24+02:00

Quanto è importante per un’azienda mappare i talenti dei giovani che si affacciano al mercato del lavoro? Quale valore potrebbe avere per un manager senior che svolge anche il ruolo di mentor per le nuove leve sapere su quali competenze può contare e quali dovrebbero essere stimolate per ingaggiare e far crescere i nuovi talenti? Tra il 2017 e il 2018 grazie ad una partnership tra Six Seconds e Professional Women’s Network si è svolta un’indagine su circa un centinaio di studentesse degli atenei milanesi al termine del loro percorso di studi per sfruttare la potenza del SEI Assessment ed [...]

I Talenti del futuro: ragazze millennials si affacciano al mondo del lavoro2020-03-31T23:52:24+02:00
27 01, 2020

Le 3 caratteristiche che accomunano i leader più stimati

2020-03-25T14:48:10+01:00

Abbiamo chiesto alle persone di tutto il mondo di descrivere un leader che li ha ispirati ad andare oltre, a essere e fare più di quanto pensassero possibile. Cosa fanno questi leader eccezionali? Seguono alcune delle risposte più comuni: Ascolta profondamente Mi concede tempo Mi incoraggia Mi sfida Mi dà feedback Prende dei rischi per me Mi dà una possibilità Esprime la sua passione Vive coerentemente con la sua visione La cosa fondamentale è che questi comportamenti da soli non sono sufficienti, ma è il modo in cui questi leader compiono tali [...]

Le 3 caratteristiche che accomunano i leader più stimati2020-03-25T14:48:10+01:00
18 01, 2020

People Analytics: un caso pratico

2020-04-03T15:15:15+02:00

In un mercato complesso, volatile, incerto e in continua evoluzione ai manager delle aziende è richiesto un approccio che indaghi sempre di più gli elementi che consentono di ottenere le migliori performance dai propri collaboratori e dipendenti. In futuro, oltre a sviluppare competenze di Managing Coaching, sarà necessario dotarsi di strumenti di analisi delle competenze necessarie per condurre le persone alle performances. Attualmente gli unici KPI che si tengono in considerazione per controllare l’andamento delle performance aziendali sono quelli di “effetto”, di risultato tangibile. Le aziende più evolute non si limitano a inserire al loro interno un sistema ERP/CRM per [...]

People Analytics: un caso pratico2020-04-03T15:15:15+02:00
6 01, 2020

Le informazioni sul decision making che ogni leader dovrebbe conoscere

2020-03-25T14:51:06+01:00

Come prendere decisioni migliori sfruttando l’energia delle emozioni? Ecco alcuni suggerimenti estratti dalle più recenti ricerche neuroscientifiche: La qualità delle nostre decisioni aumenta notevolmente quando generiamo più opzioni. Secondo una ricerca dell’Ohio State University, prendiamo decisioni migliori quando generiamo almeno 3 opzioni. Ragioniamo in modo più saggio sulle situazioni quando ci poniamo come osservatore esterno. Secondo la ricerca, pensare ai nostri problemi come se stessero accadendo a qualcun altro porta a decisioni migliori. Dare un nome alle emozioni tende a diminuirne l’intensità e conduce a decisioni più sagge. Quando diamo un nome alle emozioni e pronunciamo frasi come [...]

Le informazioni sul decision making che ogni leader dovrebbe conoscere2020-03-25T14:51:06+01:00
16 12, 2019

I Segnali vitali del cambiamento organizzativo

2020-04-03T13:21:31+02:00

Oggi nelle aziende il concetto di misurazione della Performance è consolidato e imprescindibile, la tecnologia e l’evoluzione dei Sistemi ERP e delle Business Intelligence consentono, infatti, un monitoraggio dei KPI (Key Performance Indicators) sempre più efficace e puntuale. La situazione nella piccola media-impresa italiana è però diversa e si registra ancora un gap culturale rispetto al concetto di misurazione delle performance e gestione della cultura organizzativa. Il Team di Evolve Consulting, grazie alla propria vasta esperienza nell'implementazione di nuovi modelli organizzativi in molteplici tipologie di aziende, ha individuato i seguenti approcci al cambiamento. Innovazione tecnologica Data la sempre più [...]

I Segnali vitali del cambiamento organizzativo2020-04-03T13:21:31+02:00
7 12, 2019

Il caso Amadori: intelligenza emotiva, engagement e performance

2020-07-21T17:29:03+02:00

L'azienda che sceglie di investire nell'Intelligenza Emotiva dei suoi dipendenti innesca un circolo virtuoso che Six Seconds ha potuto documentare scientificamente. La performance individuale è fortemente spiegata dall'Intelligenza Emotiva del singolo. Dove c'è maggiore Intelligenza Emotiva a livello manageriale, l'engagement organizzativo è superiore e di conseguenza la performance aziendale aumenta. Emblematico a questo proposito è il caso Amadori per la cui realizzazione sono stati utilizzati anche i potenti tools Vital Signs, ideali per accompagnare le fasi di change. La connessione tra Intelligenza Emotiva e performance aziendale Nel 2013 Six Seconds ha svolto un massivo intervento formativo [...]

Il caso Amadori: intelligenza emotiva, engagement e performance2020-07-21T17:29:03+02:00

Contatti

Via Castellata 3/2A - 40124 – Bologna